Il 17 giugno tutti a testa in su a guardare il cielo: “Uno spettacolo della natura ci ipnotizzerà”

664

Condividi su:

È la sesta delle dodici fasi di luna piena di quest’anno ed è chiamata così in onore dei raccolti delle fragole.

L’immagine la trovate in fondo all’articolo ↓↓↓

Il 17 giugno saremo spettatori di una Luna dolcissima, il suo nome è Luna Fragola, in omaggio ai raccolti di fragole che in questo periodo dell’anno i nativi americani algonchini facevano in Nord America. È la sesta luna piena delle dodici previste per il 2019. Sarà possibile ammirarla da sabato sera 15 giugno fino a martedì mattina, 18 giugno. La fase di plenilunio, però, è fissata per le ore 10:31 di lunedì 17 giugno. In questa data, infatti, il satellite si troverà in posizione opposta al Sole.

Nel nostro Paese, purtroppo, non potremo vedere la parte più luminosa del fenomeno astrale, perché sorgerà alle ore 21:00 circa all’orizzonte e tramonterà alle 5:40 del giorno dopo. Lo spettacolo sarà davvero emozionante, e non solo per il suo nome.

Non sarà, però, l’unico evento che caratterizzerà questo mese di giugno. Oltre al solstizio d’estate, infatti, in entrata venerdì 21 giugno, ci sarà un bellissimo valzer tra Luna e Giove il 16 giugno. Il 18 giugno, invece, assisteremo a una congiunzione astrale incredibile: il proiettile del Sistema Solare tra Mercurio e Marte. I due pianeti si troveranno vicinissimi a Ovest. Subito dopo ci sarà anche la congiunzione tra Luna e Saturno, visibili nella costellazione del Sagittario a Est.

Un mese particolarmente ricco che ci terrà tutti con il naso all’insù.

Condividi su: